Archivio Mensile: Maggio 2020

Mag 11 2020

Il canto di Francesca. Viaggio dal riso di Ginevra al sorriso di Beatrice

E penso pure che la poesia italiana è stata poco felice nella rappresentazione della donna, e che Francesca rimane unica e sola. Da tante liriche non è uscita una sola donna viva. Nell’Ariosto ti commovono i dolci lamenti di Olimpia e Isabella, schizzi superficiali, anzi che serii ritratti. Nel Tasso Armida è raffinata, Sofronia è …

Continua a leggere »

lawbaugh-fe@mailxu.com